I tappa Optisud 2016

Bari 27-28 Febbraio

img_20160228_150639_24724879603_o

2 giorni di regata molto particolari nella splendida cornice del Circolo della Vela Bari.

Prima giornata con vento da terra e come da previsione numerosi salti sia di intensità sia di direzione. Il tutto ha portato a prove complicate da gestire.

Bene Lorenzo tra gli Juniores, Chicco alterna buone prove ad alcune gestite così così, sfortunato nella terza prova per la rottura del registro mentre stava in buona posizione. Marcello alla sua prima regata importante riesce a tenere molti ragazzi dietro di lui con costanza.

I cadetti soffrono la tensione del primo evento dell’anno e non partono con la giusta cattiveria, il che li porta a concludere un po’ al di sotto delle posizioni che gli spetterebbero. Dimostrano comunque di avere una buona velocità.

Il secondo giorno sveglia alle 6 per la partenza organizzata alle 8 e 30 a causa delle previsioni di vento forte.

In effetti il vento soffia forte e i cadetti rimangono a terra. Per gli juniores ottima la prova di Lorenzo (3°) e di Chicco (12°) nonostante una ingavonata di troppo. Il comitato avendo notizie poco rassicuranti sul meteo decide di terminare la regata con questa prova e manda tutta la flotta a terra a mangiare un piatto di pasta e assistere alle premiazioni.

In classifica generale Lorenzo termina 8°, Chicco 42° e Marcello 89°. Tra i Cadetti Dodo 19°, Luchino 40° e Lorenzino 66°.

Ottima l’organizzazione della regata con tanto personale gentilissimo in segreteria, alla distribuzione di frutta, acqua e pasta, ai marinai sempre disponibili a dare una mano e risolvere i problemi.
Ottima anche la scelta il secondo giorno della partenza prestissimo, d’altronde siamo li per regatare e non per fare una vacanza, forse con il senno di poi una seconda prova per gli juniores si sarebbe potuta provare ma va bene così!

2016/02/27-28 Optisud Bari
 

Condividi

Articoli simili